Paga fino a 12 Rate - 1 Rata tra 30gg

Ecosostenibilità: perchè è importante per il nostro ambiente?

Ecosostenibilità: perchè è importante per il nostro ambiente?

Il tema dell’ecosostenibilità è centrale in questo periodo storico. Il concetto di sviluppo sostenibile e di tutto il corollario delle tematiche green volte a preservare l’ambiente è stato presentato per la prima volta nella relazione del 1987 "Our Common Future", preparata per la Commissione mondiale per l'ambiente e lo sviluppo. In questa relazione venivano riconosciuti e messi in luce i legami tra disuguaglianza, povertà e degrado ambientale e si cercavano soluzioni e vie da seguire per poter dar vita a un mondo più giusto con meno danni all'ambiente a sostegno delle comunità e delle scelte ecosostenibili.

Cos'è l’ ecosostenibilità ambientale?

Secondo la Commissione mondiale per l'ambiente e lo sviluppo delle Nazioni Unite (ONU), l’ecosostenibilità ambientale consiste nell'agire in modo da garantire alle generazioni future le risorse naturali disponibili per vivere uno stile di vita uguale, se non migliore, delle generazioni attuali.

Si parla di ecosostenibilità ambientale in relazione a tutti gli aspetti della nostra vita: dalla creazione di case ecologiche e comunità attente all'ambiente, all'approvvigionamento di cibo sostenibile, dalle energie rinnovabili all’abbigliamento e alle tecnologie a basso impatto.

Protezione ambientale

Il sostegno e la creazione di un ecosistema sostenibile deve porre un'attenzione significativa sulla protezione ambientale. Infatti le nostre interazioni con l'ambiente possono ritenersi sostenibili solo se non distruggono l'ambiente e le risorse da esso fornite. La protezione dell'ambiente implica quindi rendersi conto di come il nostro “uso” dell'ambiente influisce sullo stesso e come possiamo garantire che gli effetti negativi siano ridotti al minimo e che vengano enfatizzati i comportamenti che hanno un impatto positivo sull'ambiente.

Attività ecosostenibili: impatto positivo sull’ambiente

Tra le soluzioni a impatto positivo sull’ambiente ci sono le scelte ecosostenibili. Un esempio?

  • Rivalutare settori economici come la bioedilizia, l’ agricoltura sostenibile e l'architettura sostenibile;
  • Riorganizzare le condizioni di vita sotto forma di eco-villaggi e città sostenibili;
  • Sviluppare e far evolvere nuove tecnologie, come le energie rinnovabili;
  • Apportare modifiche agli stili di vita individuali.

Ognuno di noi infatti, individualmente, può apportare grandi benefici alla causa dell’ecosostenibilità e della preservazione dell’ambiente. Come nello specifico? Optando per azioni quotidiane eco-friendly.

Importanza delle scelte eco-friendly

La sostenibilità è importante perchè non possiamo mantenere la nostra qualità di vita come esseri umani o gli ecosistemi della Terra a meno che non la rispettiamo. Finiremo i combustibili fossili, milioni di specie animali si estingueranno, l'atmosfera sarà danneggiata in modo irreparabile.

Fortunatamente, come abbiamo detto poc’anzi, ognuno di noi può fare qualcosa. Ecco una breve lista di scelte efficaci e semplici da attuare nel quotidiano.

  • Evitare di utilizzare prodotti monouso

I prodotti monouso sono le fonti più comuni di rifiuti domestici. Composti solitamente da utensili da cucina usa e getta, piatti, imballaggi. La maggior parte di questi prodotti non può essere riciclata e non può essere riutilizzata. Quindi opta per contenitori riutilizzabili e prodotti ricaricabili.

  • Riduci e riutilizzai tuoi vestiti

Il fast fashion sta avendo un forte impatto sull'ambiente. Prediligi marchi eco-compatibili che utilizzano tessuti organici, compra meno e riutilizza per più occasioni d’uso e per più anni, i vestiti che hai già nell’armadio.

  • Ricicla i rifiuti

Fai la cosa giusta per te e per il pianeta implementando un programma di riciclaggio efficace a casa e in ufficio. Il riciclaggio può farti risparmiare denaro, aiutare a mitigare il cambiamento climatico e ispirare gli altri a fare la cosa giusta.

  • Acquista smartphone ricondizionati

La maggior parte dei telefoni cellulari ha una vita sorprendentemente breve. Questo ovviamente significa che potremmo spendere più del necessario per la tecnologia. Ma questo costante aggiornamento crea anche enormi quantità di rifiuti. Quanti rifiuti creano i produttori di telefoni cellulari? Greenpeace ha affermato che la produzione di smartphone sta creando un impatto "disastroso" sull'ambiente. Il telefono medio viene utilizzato per poco più di due anni prima di essere scartato dal proprietario originale. Acquistando un telefono ricondizionato, crei l'80% di rifiuti in meno rispetto all’acquisto di uno nuovo, Inoltre, i modelli usati hanno un prezzo molto più basso.

Redevice: smartphone ricondizionati e rispetto per l’ambiente

È proprio in questo contesto che si inserisce il lavoro di Redevice. Un progetto nato abbracciando e promuovendo la filosofia green e le scelte ecosostenibili e che attraverso il portale Redevice.it, propone un’ampia gamma di smartphone ricondizionati. Perché l'acquisto di un telefono usato riduce gli sprechi, incoraggia i produttori ad agire in modo più responsabile ed è anche molto più conveniente. Su Redevice l’utente ha la possibilità di visionare una gamma di smartphone usati e originali al 100% che superano oltre 40 rigidi test sul funzionamento. Smartphone totalmente igienizzati, puliti, formattati e garantiti per almeno 12 mesi. Prodotti differenziati in 3 gradi d'usura per dare al cliente trasparenza totale: Buone Condizioni (A/B), Ottime Condizioni (A/A+) e Perfette Condizioni (A+/A++).

Le proposte di Redevice sono tutte accomunate dallo stesso fil rouge: creare un impatto ambientale positivo. Perchè il cambiamento avviene attraverso le scelte quotidiane. Dai un’occhiata alla nostra gamma di smartphone ricondizionati, il tuo contributo alla salvaguardia dell’ambiente è prezioso. Stay Green!